SEI UN ARTISTA? MERITI DI ESSERE PAGATO!


Ultimamente parlo con diversi artisti, designer, grafici, ecc... tutti lavori che entrano a pieno titolo nel macro insieme del "lavoro creativo". Troppo spesso loro sperano di ottenere qualcosa da me gratis, questo accade perchè anche loro, per i lavori che svolgono, solitamente non vengono pagati. Chiunque faccia qualcosa, chiunque sprechi il proprio tempo, deve ricevere qualcosa. Si va bene l'etica e la morale per l'arte ecc, ma tutti, proprio tutti, anche i grandi delle epoche passate venivano retribiuti. 
Se pago l'idraulico perchè mi sistema un guasto, se pago il panettiere perchè mi dia il pane, se pago tutti, perchè gli artisti non devono essere pagati? Perchè se organizzo o curo una mostra non devo essere pagato? 
Facciamo un grande lavoro, creiamo cultura, e senza di essa del mondo non resta molto. Ogni volta che qualcuno non pensa che un artista, un curatore, un blogger, un grafico, un designer, uno scrittore, insomma un creativo, non vada pagato, pensi a tutte le volte che guarda la pubblicità, i programmi televisivi ecc...da dove nasce tutto ciò? Dall'arte ovviamente, senza i creativi la vita sarebbe molto triste da sopportare, senza la fantasia, non si potrebbe pensare alle grandi scoperte, ai grandi progressi scientifici. E' tutto collegato. Chi pensa che un libro, un quadro, un articolo, non sia altro che spreco di tempo, allora non ha capito proprio nulla. Senza quello spreco di tempo, il resto non andrebbe avanti. 


Con la scusa di fare esperienza o di farci conoscere ci sfruttano, perchè è questa la parola esatta, veniamo sfruttati, chi come blogger, chi come giornalista alla prime armi, chi come critico, chi come designer, chi come come grafico, chi come scrittore, chi come musicista, chi come artista. 
E allora, cari amici che seguite questo blog, ci tenevo a dirvi, che il vostro lavoro vale, potete essere pagati, e chi pensa che il nostro lavoro non valga la pena di essere retribuito solo perchè più "astratto" rispetto ad altri, non vale la pena di essere preso in considerazione. 
Vi lascio con una frase di Henry Miller: "L'arte non insegna nulla, tranne il senso della vita"



Commenti

Post più popolari